TwitterFacebookGoogle+

A caccia del Guinness: in Expo la pizza piu' lunga del mondo 1,5 Km – FOTO

(AGI) – Roma, 20 giu. – Sessanta pizzaioli, una tonnellata e settecento chilogrammi di mozzarella italiana, 1.500 chili di pomodori e 150 di olio extravergine di oliva, 1.700 chilogrammi di farina, acqua e trenta chili di lievito di birra brevettato e selezionato. Questi gli ingredienti per la pizza record preparata oggi all’Expo. Per prepararla ci sono cinque forni, 80 componenti della Nazionale italiana pizzaioli, 200 volontari che ‘vigilano’ sulla preparazione e sulla cottura della pizza, 40 persone addette allo spostamento dei forni. Tempo di cottura previsto: tre minuti per ogni metro di pizza. Il risultato della preparazione sara’ offerto a oltre 30mila visitatori di Expo e 300 metri di pizza saranno consegnati da volontari al Banco Alimentare di Milano.

 

Guarda la galleria fotografica

Per entrare nel libro dei Guinness bisognera’ battere il record stabilito in Calabria: 200 pizzaioli di Rende, in provincia di Cosenza, hanno creato una margherita lunga 1.299 metri. Il tentativo di oggi di battere il record, inolte, rappresenta un importante sostegno internazionale alla candidatura italiana all`iscrizione della pizza nella lista Unesco del patrimonio culturale immateriale dell`umanita’. .

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.