TwitterFacebookGoogle+

A Panarea non c’è un prete: gli isolani scrivono al Papa

download (2)Panarea è senza prete e  gli isolani hanno lanciato un appello al Papa, scrivendogli una  lettera.
«Qui – dice l’operatrice turistica Pina Cincotta  Mandarano, tra i 300 abitanti del periodo invernale – eravamo  abituati ad avere una guida spirituale: dopo don Pino Raffaele è  arrivato don Leo Raffaele, che però è stato trasferito a  Lipari».    

«Oggi – aggiunge – non possiamo confessarci nè prendere la  comunione; nessuno che segua i nostri figli. Quando il tempo lo  permette arriva un sacerdote da Stromboli, che va anche a  Ginostra, ma non basta. Confidiamo nel Papa e siamo convinti che  troverà subito una soluzione».

http://www.gds.it/gds/edizioni-locali/messina/dettaglio/articolo/gdsid/327466/

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.