TwitterFacebookGoogle+

Abusi mentali o fisici peggiorano sintomi della menopausa

(AGI) – Las Vegas, 30 set. – Le donne che subiscono abusi
fisici o mentali possono soffrire di un peggioramento dei
sintomi della menopausa. Gli abusi infatti accrescerebbero gli
effetti collaterali fisici, sessuali ed emotivi, portando a
disturbi del sonno, della funzione sessuale e a sbalzi di
umore. Tuttavia, non e’ stato riscontrato alcun impatto sulle
vampate di calore e sulle sudorazioni notturne. Almeno questo
e’ quanto emerso da uno studio della Mayo Clinic di
Minneapolis, presentato in occasione di una conferenza della
The North American Menopause Society a Las Vegas. I ricercatori
hanno valutati i sintomi della menopausa su un totale di 3.740
donne. Di queste, 253 (il 6,8 per cento) ha confessato di aver
sperimentato una o piu’ forme di abuso nel corso dell’ultimo
anno. Tra queste 245 ha riferito di aver subito un abuso
verbale ed emozionale, 34 donne abusi fisici e 10 abusi
sessuali. Ebbene, i ricercatori hanno trovato un legame tra
abusi e peggioramento dei sintomi della menopausa, ad eccezione
delle vampate e delle sudorazioni notturne. “In particolare,
abbiamo trovato una forte correlazione con l’abuso verbale ed
emotivo”, ha detto Stephanie Faubion, una delle autrici dello
studio. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.