TwitterFacebookGoogle+

Abusi minori, chiesti 10 anni per prete

Cagliari, don Manca accusato di aver ‘drogato’ 4 ragazzini.

Il massimo della pena, 10 anni di carcere, senza attenuanti al di fuori dello sconto di un terzo per la scelta del rito abbreviato. La pm di Cagliari Liliana Ledda ha concluso con una pesante richiesta di condanna la requisitoria al processo contro l’ex parroco di Mandas e Villamar, don Pascal Manca, accusato di violenza sessuale su minori.

Davanti al Gup Ermergarda Ferrarese, il magistrato titolare dell’inchiesta ha chiesto che il giudice non applichi riduzioni e che non si tenga conto delle conclusioni della perizia psichiatrica che aveva riconosciuto il parziale vizio di mente dell’imputato a causa dell’uso di farmaci di cui faceva largo consumo.

Secondo il pm Ledda, gli abusi del parroco risalirebbero anche ad anni precedenti quelli descritti in perizia. Proprio i medicinali che don Pascal usava per sé, dagli effetti sedativi-ipnotici, sarebbero quelli utilizzati dal sacerdote almeno in quattro occasioni, mescolandoli a bevande, per stordire i ragazzini prima di abusare di loro. La sentenza è attesa nella prossima udienza fissata per il 22 giugno prossimo.

http://www.ansa.it/sardegna/notizie/2017/06/01/abusi-minori-chiesti-10-anni-per-prete_f72b19ae-2b14-48aa-ad67-cbee94c06121.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.