TwitterFacebookGoogle+

Abusi sessuali sulla nipote di 5 anni, nonno arrestato a Messina

(AGI) – Messina, 29 set. – Ha violentato la nipote di 5 anni. Con questa accusa i carabinieri del Comando provinciale di Messina hanno tratto in arresto un 57enne in esecuzione di un’ordinanza di applicazione di misura cautelare emessa dal Tribunale di Patti, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Tutto e’ partito dalla denuncia presentata questa estate ai militari dalla madre che ha raccolto le confidenze della figlia e riferito degli abusi commessi dal nonno della piccola, padre della donna. Violenze subite quando si trovava a casa dei nonni dove era stata condotta dai i genitori impegnati al lavoro e all’insaputa della nonna, temporaneamente fuori casa in quella occasione. L’anziano era probabilmente ubriaco. Il giorno successivo, dopo che i genitori erano andati a riprendere la figlia, questa avrebbe rivelato la brutta esperienza vissuta la sera prima. I controlli in ospedale hanno confermato i segni della violenza. I carabinieri hanno dunque tratto in arresto il 57enne, posto ai domiciliari. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.