TwitterFacebookGoogle+

Accadde oggi: la Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo del 1789

26 agosto copia

Fu redatta nell’ottica del passaggio dalla monarchia assoluta dell’Ancien Régime ad una monarchia costituzionale e contiene una solenne dichiarazione di diritti fondamentali dell’individuo e del cittadino che ha ispirato numerose carte costituzionali. Fu discussa dall’Assemblea Nazionale Costituente dal 20 al 26 agosto, sulla base di un testo proposto dal marchese La Fayette e da una speciale Commissione di cinque membri, e successivamente accettata dal re Luigi XVI per essere inserita come preambolo nella Carta Costituzionale del 1791. (Alla fine un filmato sull’assenblea nazionale costituente tratto da Super Quark e il testo della Dichiarazione tratta da Wikisource).
Sei mesi dopo la presa della Bastiglia e sole tre settimane dopo l’abolizione del feudalesimo, la Dichiarazione attuò uno sconvolgimento radicale della società come mai era avvenuto nei secoli precedenti. Gran parte del suo contenuto è confluito nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo adottata dalle Nazioni Unite nel 1948.
diritti dell'uomoI principi fondamentali contenuti nella Dichiarazione sono:
– di uguaglianza tra tutti gli esseri umani;
– dei diritti naturali e imprescindibili dell’uomo (libertà della persona, proprietà, sicurezza, resistenza all’oppressione) che non possono nuocere ad un diritto altrui;
– di sovranità democratica;
– quelli fondamentali del moderno diritto penale (separazione dei poteri, principio di legalità, presunzione d’innocenza dell’imputato);
– di libertà (di opinione, di espressione, di culto);
– d’uguaglianza sociale (tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva, abolendo le norme che esentavano il clero dal pagamento delle imposte; e il diritto di tutti i cittadini di ricoprire cariche pubbliche).
presadellabastigliaLa Dichiarazione venne modificata e ampliata nel 1793 e poi nel 1795, introducendo ad esempio la definizione di oppressione e il diritto/dovere alla rivoluzione.

 

Leggi la “Déclaration des Droits de l’Homme et du Citoyen”:

http://fr.wikisource.org/wiki/D%C3%A9claration_des_Droits_de_l%E2%80%99Homme_et_du_Citoyen

 

Original Article >>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.