TwitterFacebookGoogle+

Addio Casaleggio, le sfide del M5S 'orfano'

Roma – “Questa mattina e’ mancato Gianroberto Casaleggio, il cofondatore del MoVimento 5 Stelle”. Il blog di Beppe Grillo rende pubblico l’annuncio che poco prima Roberto Fico aveva fatto nel corso di una riunione. “Gianroberto ha lottato fino all’ultimo”, si legge nel ricordo a caldo di quel ‘guru’ la cui prematura scomparsa segna la giornata politica, e non poteva essere diversamente, e mette il Movimento davanti al dolore ma anche, al di la’ dell’aspetto umano, di fronte alla sfida di un futuro senza piu’ la guida del cofondatore. “Solo da oggi forse inizieremo tutti a capire l’importanza, la lungimiranza e la visione di Gianroberto Casaleggio”, annota allora Beppe Grillo che sceglie di ricordare l’altro ‘dioscuro’ twittando una foto che li ritrae insieme, accompagnata da un semplice “ciao Gianroberto” che diventa hashtag nel cordoglio social di eletti e militanti.

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.