TwitterFacebookGoogle+

«Adescava i ragazzini», religioso condannato a 3 anni e mezzo

Il guo del Tribunale di Palermo ha emesso la sentenza nei confronti di un novizio dell’ Ordine dei Cusmaniani.
Il gup di Palermo Fabrizio La Cascia ha condannato a tre anni a mezzo per violenza sessuale tentata e consumata Giusto Francesco Palazzotto, novizio dell’ Ordine dei Cusmaniani che avrebbe adescato minorenni sul web. Il pm era Chiara Capoluongo.

Il novizio è stato arrestato nel settembre 2016 dalla polizia postale, quando era alla chiesa del Cuore di Gesù di Corso Calatafimi a Palermo. Palazzotto, secondo l’accusa, avrebbe avvicinato alcuni ragazzini in parrocchia. Altri giovanissimi sarebbero stati contattati sui social network. Materiale pedopornografico, inoltre, fu trovato dagli inquirenti nel suo pc. Palazzotto ha sempre respinto fermamente l’accusa di aver abusato in alcun modo dei ragazzini.

http://www.lasicilia.it/news/palermo/115265/adescava-i-ragazzini-religioso-condannato-a-3-anni-e-mezzo.html

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.