TwitterFacebookGoogle+

Afghanistan: attacco suicida a moschea sciita, almeno 8 morti

Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria in una moschea sciita nella città di Gardez, nella provincia orientale afghana di Paktia, facendo almeno 8 morti e 12 feriti. A dare il bilancio ancora incerto e provvisorio è stata l’emittente televisiva locale ToloNews che ha citato la polizia. Tuttavia, sempre secondo la stessa tv, testimoni oculari hanno riferito di un gran numero di vittime, fino a 30 morti.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.