TwitterFacebookGoogle+

Agente della Forestale conforta una persona tra le macerie, "Se le scappa la faccia…"

Un agente della Forestale soccorre una persona intrappolata tra le macerie a Capodacqua, nell’ascolano, al confine con l’Umbria. “Stanno arrivando i Vigili del Fuoco”, rincuora. Poi invita a liberarsi da un’urgenza fisiologica: “Io mi allontano un attimo…”

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.