TwitterFacebookGoogle+

Al via nuove sperimentazioni per diagnosi precoce infiammazioni

Parigi – Saranno lanciate a Ottawa in Canada, la fase II di due distinte sperimentazioni cliniche di altrettante molecole che potrebbero aprire la strada a nuove terapie e approcci diagnostici che permetteranno di rilevare l’apoptosi e la necrosi, due processi di morte cellulare. A lanciare la sperimentazione clinica e’ la Advanced Accelerator Applications S.A. un gruppo radio farmaceutico europeo innovativo che sviluppa, produce e commercializza prodotti per la Medicina Nucleare Molecolare (MNM).

La sperimentazione sara’ effettuata presso l’University of Ottawa Heart Institute (Istituto di Cardiologia dell’Universita’ di Ottawa) e l’Ospedale di Ottawa. Ad essere messo sotto analisi e’ una molecola, la annexina. Le due sperimentazioni serviranno a verificare se la molecola e’ utile per una diagnosi precoce delle placche aterosclerotiche dell’arteria carotide, mentre una seconda sperimentazione sara’ indirizzata a valutare gli effetti collaterali di una abitale terapia contro il cancro alla mammella. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.