TwitterFacebookGoogle+

Al via partnership editoriale tra Agi e Nishinippon Business Forum

Roma – Il Nishinippon Business Forum e l’Agi hanno firmato un accordo di media partnership in base al quale, gia’ a partire dalla prossima edizione del Forum in calendario il 30 novembre prossimo nella citta’ giapponese di Fukuoka, verranno rafforzati i rapporti tra istituzioni e stampa, in particolare nell’area strategica dell’estremo oriente. In questo modo, il Forum potra’ beneficiare del supporto mediatico offerto dalla storica agenzia e dal suo network internazionale.”Esprimo a nome del board il piu’ vivo entusiasmo per l’accordo raggiunto con AGI – dichiara il presidente e fondatore del Forum Daniele Di Santo – che rappresenta un passo in avanti ulteriore e una straordinaria opportunita` di crescita per il think tank nella sua vocazione internazionale e nel suo ruolo strategico di raccordo economico e culturale tra occidente e oriente”.

“Questo accordo – spiega Alessandro Pica, amministratore delegato di Agi – segna un ulteriore passo verso oriente nella strategia di internazionalizzazione di Agi, a supporto delle aziende ed istituzioni italiane nel mondo. Italia e Giappone hanno similitudini forse inaspettate nel tessuto economico basato sulle PMI, ed anche nella longevità dei propri abitanti. Ma le differenze sono grandi, e una efficace attivita’ di mediazione culturale, di contestualizzazione e di analisi, come quella che ci proponiamo di fare insieme al Nishinippon Business Forum, sono determinanti nel favorire la comprensione reciproca e quindi il rafforzamento dei già ottimi rapporti”. Alla sua quarta edizione, l’obiettivo dell’annuale Nishinippon business forum, e’ quello di offrire ai membri un punto di incontro e di dibattito permanente per approfondire i temi legati al ruolo dell’area del Nishinippon nel contesto politico-economico mondiale, inteso anche come sbocco potenziale di interessi e delicati equilibri inter-continentali.Il ruolo dell’Italia e’ centrale, grazie alla posizione rappresentativa e ai lavori promossi dalla Japan Italy Economic Federation, membro fondatore del Forum stesso.

L’evento sara’ accessibile unicamente ai membri del think tank, ma possono essere invitati dai Paesi organizzatori, in qualita’ di relatori o semplicemente come osservatori esterni, anche esponenti autorevoli di istituzioni, comunita` d’affari, mondo accademico e giornalisti. Il tema centrale del forum sara’ concentrato sugli scenari e sulle prospettive per nuove sinergie internazionali, in particolare sul ruolo proprio del Nishinippon nelle dinamiche economiche dei Paesi membri. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.