TwitterFacebookGoogle+

Albania al voto per amministrative, nuovo test verso l'Ue

(AGI) – Tirana, 21 giu. – Piu’ di tre milioni e 370 mila albanesi sono chiamati oggi alle urne nelle prime elezioni amministrative dopo la riforma che ha ridotto da 373 a 61 il numero dei comuni. Il voto e’ visto come un test nel cammino di avvicinamento di Tirana all’Ue, soprattutto per quanto riguarda la trasparenza e l’ordine pubblico, e in base ai sondaggi dovrebbe premiare le 37 liste legate al premier socialista, Edi Rama nella coalizione “Alleanza per l’Albania europea”. Rama e’ al potere dal 2013. Delle 63 liste presenti, 15 sostengono la coalzione di centrodestra Alleanza per lavoro e dignita’ guidata da Lulzim Basha. I 5.299 seggi, su cui vigilano 200 osservatori dell’Osce, resteranno aperti fino alle 19 e i risultati sono attesi per lunedi’. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.