TwitterFacebookGoogle+

Allarme bomba a Ventimiglia, forse gesto di mitomane

Genova – Momenti di paura questa mattina a Ventimiglia quando intorno alle 9 è scattato un allarme bomba. Immediate le procedure delle forze dell’ordine: evacuati in via precauzionale il mercato ortofrutticolo coperto, due banche e diversi negozi, tutte attivita’ in centro citta’. Secondo quanto appreso due telefonate indirizzate a due diverse banche avevano segnalato la presenza di piu’ ordigni negli istituti di credito e al mercato. Sul posto polizia, carabinieri, artificieri e polizia municipale. Chiuso al traffico anche corso Repubblica, tra via Roma e via Cavour. Gli accertamenti proseguono – spiegano fonti delle forze dell’ordine – ma nel frattempo tutte le attivita’ sono state riaperte. Le piste seguite dagli inquirenti sono al momento due: un mitomane o una persona che ha avuto problemi finanziari con le banche che stamane hanno hanno ricevuto le telefonate. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.