TwitterFacebookGoogle+

Allergie: suscettibilita' cala con aumento cellule T regolatrici

(AGI) – Vienna, 3 set. – Se l’attivita’ delle cellule T
regolatrici aumenta, la suscettibilita’ a sviluppare allergie
si riduce. Queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno
studio dell’Institute of Immunology di MedUni a Vienna, che
verra’ presentato domenica a Vienna in occasione del Congresso
europeo di immunologia. Attraverso l’utilizzo di topi
transgenici e’ stato possibile simulare quello che avviene in
un modello animale quando entra in contatto con un allergene.
Dai risultati e’ emerso che, aumentando la produzione di
cellule T regolatrici, e’ possibile smorzare la tendenza a
sviluppare allergie.

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.