TwitterFacebookGoogle+

Allontanato membro commissione anti-pedofilia, “tradito dal Papa”

Saunders in aspettativa: “Non c’è volontà di cambiare le cose”.
Roma, (askanews) – E’ stato “allontanato” dalla Commissione pontificia per la protezione dei minori e invitato a prendere un periodo di aspettativa dalla commissione creata ad hoc da Papa Francesco per affrontare il dramma della pedofilia nella chiesa. Forse perchè considerato troppo ribelle’. E’ Peter Saunders, britannico di 58 anni, vittima anche lui, quando era bambino, di abusi sessuali commessi da un religioso e nominato da Bergoglio a far parte della commissione anti-pedofilia. Si è allontanato e ora si sente tradito da papa Francesco, e accusa la Chiesa di non fare nulla per risolvere il problema.

“Ho sempre detto e dirò sempre ciò che penso – afferma Saunders – ed eserciterò sempre il mio diritto di esprimermi e questo non è compatibile con il modo in cui la Chiesa e la commissione operano. E’ ugualmente il cuore della ragione per cui l’abuso nella Chiesa è così generalizzato e diffuso. È per questo che esiste ancora, e opera in condizioni di segreto e oscurità”.

“Questa epidemia, questo cancro della Chiesa – prosegue – non sarà mai preso in considerazione finché resteremo attorno a un tavolo a discutere di come sia meglio ‘arruolare’ i preti o adattare il diritto canonico, perchè è di questo che discute la commissione. Non dico che non facciano un lavoro utile, alcuni dei loro lavori sono molto utili, ma questo non impedisce che i bambini vengano abusati”.

“Credo che non accadrà nulla all’interno della Chiesa finchè le persone della Chiesa, i laici, i buoni preti, e ce ne sono molti, non si alzeranno e diranno ora è abbastanza. Finchè non ci sarà questo, non cambierà nulla”.

Saunders si sente tradito da Papa Francesco: “Papa Francesco ha mostrato di essere parte del problema, e questo mi spezza il cuore perchè quando l’ho incontrato, 18 mesi fa, ho pensato ci fosse sincerità e buona volontà nel far cambiare le cose. E temo che non sia più così”.

http://www.askanews.it/esteri/allontanato-membro-commissione-anti-pedofilia-tradito-dal-papa_711730492.htm

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.