TwitterFacebookGoogle+

Alluvioni nello Utah: 15 vittime, sei sono bambini Foto/Video

(AGI) – Washington, 16 set. – Alluvione devasta lo Utah, sei i bambini che figurano nei 15 morti ufficiali per le inondazioni che hanno colpito alcune aree dello Utah, al confine con l’Arizona.
Lo confermano le autorita’ locali. Dodici vittime facevano parte di due famiglie che, a bordo di due auto, sono state spazzate via dalle onde di fango e terra.

Le altre tre sono escursionisti sorpresi dall’inondazione in un canyon dello Zion National Park. A essere maggiormente colpito il villaggio della controversa setta religiosa poligama di Warren Jeffs a Hildale, condannato nel 2011 all’ergastolo per aver abusato sessualmente e preso in moglie diverse minorenni. Il villaggio pero’ e’ abitato ancora oggi da numerosi seguaci di Jeffs. La comunita’ e’ conosciuta come “Chiesa Fondamentalista di Gesu’ Cristo e dei Santi degli ultimi giorni”, secondo la quale la poligamia e’ accettata.

Guarda la galleria fotografica
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.