TwitterFacebookGoogle+

Alpinista muore precipitando per 600 metri sul Monte Rosa

Gli operatori del Soccorso Alpino Valdostano hanno recuperato in elicottero il corpo senza vita di un alpinista, ancora non identificato, precipitato sul Castore, Monte Rosa, per circa 600 metri lungo la parete ovest. Il medico dell’equipaggio ha constatato il decesso dell’uomo. Il corpo dell’alpinista sarà affidato al Soccorso alpino della Guardia di Finanza per le operazioni di polizia giudiziaria.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.