TwitterFacebookGoogle+

Altri 500 migranti da Budapest in marcia verso Austria

(AGI) – Budapest, 5 set. – Almeno altri cinquecento migranti hanno lasciato in giornata la stazione ferroviaria di Keleti Palyaudvar, nel centro di Budapest, e si sono messi in marcia verso la frontiera con l’Austria: lo hanno riferito fonti giornalistiche presenti sul posto. Gia’ ieri erano state circa 1.200 le persone che erano partite dalla capitale magiara per percorrere a piedi i 175 chilometri che li separavano dalla meta, e a quel punto le autorita’ avevano messo a disposizione diversi pullman per trasportarli. Stando alle fonti oggi invece non ci sono veicoli in attesa. A sua volta il sottosegretario all’Interno ungherese Karoly Kontrat ha annunciato che centinaia di stranieri sono in viaggio verso il confine austriaco dopo aver abbandonato i campi di accoglienza in cui erano stati temporaneamente sistemati: Vamosszabadi e Bicske, dai quali il tragitto e’ inferiore, e Debrecen, piu’ distante. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.