TwitterFacebookGoogle+

Ambiente, lunedi' convegno Fondazione Una con ministro Galletti

Roma – Contenimento della nutria: se ne parlerà alla presenza del ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare Gian Luca Galletti, lunedì 24 ottobre, ore 17,45 a Palazzo Cittanova, Corso Garibaldi 120, a Cremona.

Il convegno promosso dalla Fondazione Una, Uomo Natura Ambiente, con il patrocinio della Provincia di Cremona, dal titolo “Il modello di successo della Provincia di Cremona nel controllo delle nutrie – Salvaguardare la biodiversità senza ideologie”, vedrà un confronto su tale questione che, da tempo, vede coinvolti istituzioni, agricoltori, consorzi di bonifica, operatori del settore, associazioni ambientaliste, considerate anche le ricadute sul territorio ed i danni causati a produzioni agricole e difese arginali.

Nel corso dell’iniziativa faranno saluti istituzionali: Luciano Pizzetti, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Riforme costituzionali e rapporti con il Parlamento, Francesca Pontiggia, presidente Commissione Consiliare Ambiente, Salute, Mobilita’ e Beni comuni – Comune di Cremona, Davide Viola, Vice Presidente Provincia di Cremona, Nicola Perrotti, Presidente Fondazione UNA Onlus. A seguire sono previsti gli interventi di: Ildebrando Bonacini, condirettore Libera Associazione Agricoltori Cremonesi, Ettore Prandini, vice Presidente Coldiretti e presidente Coldiretti Lombardia, Alberto Sisti, Consigliere provinciale, Roberto Vigano’, veterinario e responsabile scientifico progetto Filiera Eco-Alimentare presso Ars.UniVCo, Maurizio Zipponi, Presidente Comitato Scientifico Fondazione UNA Onlus. Concludera’ il ministro dell’Ambiente Galletti. Modera Anna Colavita, InConTra. Invitati parlamentari, consiglieri regionali, enti, operatori del settore. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.