TwitterFacebookGoogle+

Anziani: oggi sono piu' intelligenti ma meno in salute

(AGI) – Washington, 1 set. – Oggi le persone anziane sono piu’
intelligenti che mai, ma la loro salute fisica e’ peggiorata.
Almeno questo e’ quanto emerso da due studi separati condotti
su cittadini britannici e tedeschi con un’eta’ compresa tra i
50 e i 90 anni. Lo studio e’ stato pubblicato dai ricercatori
dell’International Institute for Applied Systems Analysis
(IIASA) in Austria sulla rivista Plos One. Gli studiosi hanno
sottoposto i partecipanti a un test cognitivo e percettivo nel
2006 e poi di nuovo nel 2012. Dai risultati dei test cognitivi
e’ emerso che i punteggi sono aumentati significativamente dopo
se anni sia per gli uomini che per le donne a ogni eta’. “In
media, i punteggi dei test delle persone con un’eta’ superiore
ai 50 anni oggi corrispondono ai punteggi dei test realizzati
dalle persone dai 4 agli otto anni piu’ giovani e ai test
effettuati sei anni prima”, ha detto Valeria Bordone, che ha
condotto entrambi gli studi. La ricerca tedesca ha anche
valutato la salute fisica dei partecipanti tramite un
questionario sul dolore fisico, la percezione generale della
salute, l’energia e la vitalita’. Dai risultati e’ emerso che
nel corso dello studio la salute mentale e’ diminuita a tutte
le eta’. Il calo piu’ significativo e’ stato registrato tra i
50 e i 64 anni d’eta’, soprattutto fra gli uomini con un basso
livello di istruzione. Secondo i ricercatori, gli stili di vita
moderni stanno amplificando le capacita’ del cervello, ma
stanno anche indebolendo i corpi

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.