TwitterFacebookGoogle+

Appalti pilotati in Campania per i pasti a scuola, 11 arresti

(AGI) – Napoli, 25 set.- Imprenditori e amministratori pubblici sono stati arrestati dai Carabinieri a Napoli nel corso di un’indagine che ha portato alla scoperta di un giro di frodi per ottenere erogazioni pubbliche. Il gruppo gestiva gli appalti per le mense scolastiche assegnati a imprenditori ‘amici’ da pubblici funzionari o amministratori pubblici compiacenti in tre province campane. Le persone arrestate in seguito ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP di Napoli, sono 11. I militari dell’Arma hanno scoperto l’esistenza di una associazione criminale facente capo a un imprenditore attivo nella refezione scolastica: con l’intervento di amministratori e dirigenti pubblici e con la complicita’ di altre persone, il gruppo otteneva l’aggiudicazione di appalti per la fornitura di pasti in scuole delle province di Napoli, Avellino e Salerno, determinando l’esclusione dalle gare delle ditte concorrenti, anche con la promessa di posti di lavoro per parenti e amici. Gli arrestati sono ritenuti a vario titolo responsabili di associazione per delinquere e di turbata liberta’ degli incanti, corruzione e rivelazione di segreti d’ufficio, frode in pubbliche forniture e falsita’ ideologica commessa da Pubblico Ufficiale, estorsione e truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Tra i destinatari delle ordinanze, anche l’ex vicesindaco di Maiori, un comandante della polizia municipale e diversi dipendenti comunali di varie citta’. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.