TwitterFacebookGoogle+

Appello del sindaco di Londra, "rimanete calmi e vigili"

Londra – Il sindaco di Londra, Sadiq Khan, ha rivolto un appello ai londinesi perche’ rimangano “calmi e vigili” dopo l’aggressione nella notte a un gruppo di persone, in pieno centro di Londra, da parte di un 19enne armato di coltello e neutralizzato con una pistola Taser. Il sindaco, musulmano e di origini pakistane, ha detto che la polizia sta facendo “un lavoro incredibilmente difficile” e che la tutela dei londinesi e’ “la priorita’ numero uno”.

 

My statement on the incident in Russell Sq. I urge Londoners to remain calm & vigilant while we establish full facts https://t.co/38re2Qr0y6

— Sadiq Khan (@SadiqKhan) 4 agosto 2016

 

Il sindaco ha confermato che la polizia ha parlato con il giovane, che e’ stato arrestato sul posto e ora e’ in ospedale, “per cercare di accertare in pieno i fatti, compresi i motivi di questo attacco”. “Io chiedo a tutti i londinesi di rimanere calmi e vigili. Per favore riportate qualsiasi cosa sospetta alla polizia. Tutti noi possiamo giocare un ruolo importante come ‘occhi e orecchi’ della nostra polizia e dei servizi di sicurezza e per fare in modo che Londra sia protetta”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.