TwitterFacebookGoogle+

Arrestata la banda del "dito di gomma", rapinava banche a Milano – Video

Milano – Sgominata la banda del “dito di gomma”, una sorta di ditale in silicone che i tre rapinatori hanno usato per falsare la scansione dell’impronta digitale nella bussola di ingresso della filiale del Monte dei Paschi di Siena di Rozzano, in provincia di Milano. Gli agenti della Squadra mobile sono intervenuti nel momento in cui i ladri stavano abbandonando la banca lasciandosi dietro i dipendenti e un cliente immobilizzati con fascette da elettricista e hanno arrestato i tre rapinatori. 

Dalle immagini del video, girato attraverso le telecamere di sicurezza della banca si vede bene la tecnica “del dito di gomma”, che permette di non essere individuati nemmeno dopo i rilievi della scientifica sui luoghi delle rapine.

Gli arrestati sono tutti pregiudicati, compreso ‘il presidente’, 77 anni, così soprannominato per numerosi precedenti ‘colpi’ in banca. E’ lui il ‘protagonista’ del video: si vede mentre parla con uno dei complici fuori dalla filiale. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.