TwitterFacebookGoogle+

Arrestato a Milano il picchiatore seriale

Milano – Fermava ignari passanti, chiedeva informazioni fingendosi un turista e poi colpiva con un pugno. Dopo almeno dieci episodi di violenza inaudita e totalmente ingiustificata, è stato arrestato ieri sera a Milano il “picchiatore seriale”. Si tratta di Nicolas Orlano Lecumberri, 23enne di San Sebastian, in Spagna e gli episodi di cui e’ accusato sono tutti simili tra di loro: avvicinava le vittime chiedendo informazioni in inglese. Una volta avuta l’attenzione le aggrediva a calci e pugni. Ora è accusato di lesioni con l’aggravante della premeditazione e dei futili motivi. Il sospetto della Polizia era che si trattasse di un “knockout game” il “gioco folle” di chi si diverte a aggredire i passanti a pugni. Le vittime delle aggressioni hanno fornito agli agenti gli elementi utili per poterlo individuare e arrestare: “Alto 1 metro e 75, capelli corti castano tendenti al biondo, vestito trasandato, girava solo e sembrava un turista”. L’uomo e’ stato subito soprannominato “il turista picchiatore”. Studente e deejay si era anche esibito in una famosa discoteca di Milao in corso Como. A San Sebastian ha un precedente per per lo stesso reato. A Milano alloggiava prima in un ostello in zona Navigli, poi in uno nel quartiere di Lambrate.  (AGI)
 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.