TwitterFacebookGoogle+

Arrestato a Parigi 15enne pronto per un attentato

Parisi – Un 15enne è stato arrestato a Parigi dopo essersi offerto per compiere un attentato. L’adolescente e’ stato fermato dai servizi segreti nel 20mo arrondissment. Lo riferiscono fonti prossime alle indagini, aggiungendo che il giovane ragazzo era in collegamento con Rachid Kassim, considerato il mandante e ispiratore, dalla Siria, di diversi piani di attacco in Francia, tra cui quello delle jihadiste che il 4 settembre hanno abbandonato un’auto piena di bombole potenzialmente pronte a esplodere nei pressi della cattedrale di Notre Dame.

Secondo quanto riferisce BFMTV, sono in corso perquisizioni nell’abitazione del ragazzino, che per gli investigatori era in attesa di ricevere una pistola. Kassim e’ considerato anche l’ispiratore dei due terroristi che il 26 luglio sgozzarono un prete in chiesa a Saint-Etienne-du-Rouvray e l’uomo che il 13 giugno uccise a due poliziotti a Magnaville, a una cinquantina di chilometri da Parigi.. E’ il secondo caso simile in pochi giorni: sabato scorso era stato arrestato nella capitale un altro 15enne considerato di essere in contatto con Kassim. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.