TwitterFacebookGoogle+

Arrestato candidato a sindaco di Trapani. 5 cose da sapere

Bufera sulla politica trapanese. Sono stati arrestati, per corruzione e altro, l’armatore Ettore Morace, il deputato regionale Girolamo Fazio (imprenditore vinicolo e candidato a sindaco di Trapani) e il funzionario della Regione Siciliana Giuseppe Montalto.

Cinque cose da sapere

  1. L’inchiesta ruota attorno a tangenti su fondi per il trasporto marittimo
  2. Lo scorso anno sono state bandite le nuove gare che valevano 63 milioni di euro per le isole minori con aliscafi e 56 milioni di euro per la Siremar.
  3. In entrambe le gare Morace ha avuto un ruolo chiave con Ustica Lines e poi anche nella Siremar. 
  4. Girolamo Fazio è stato eletto all’Assemblea regionale siciliana con la lista del Pdl prima di passare al gruppo misto. È già stato sindaco di Trapani per due consiliature, fino al 2012
  5. Giovedì 18 maggio la Direzione distrettuale antimafia di Palermo ha chiesto il soggiorno obbligato per il senatore di Forza Italia Tonino D’Alì, anche lui candidato a sindaco di Trapani

Per approfondire:


 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.