TwitterFacebookGoogle+

Arrestato e condannato per la terza volta. Atti osceni, molestie sessuali , prostituzione minorile. Condannato anche in appello

aldo-nuvola1Sesso con minori, condannato anche in appello padre Aldo Nuvola.
La corte d’appello di Palermo ha lievemente ridotto la condanna all’ex sacerdote Aldo Nuvola, accusato di atti sessuali con minori. All’ex parroco della chiesa Regina Pacis sono stati inflitti cinque anni e dieci mesi (sei anni in primo grado).

Le relazioni del sacerdote vennero fuori nel corso dell’indagine sull’omicidio dell’imprenditore Massimo Pandolfo, ucciso il 24 aprile del 2013. I carabinieri intercettarono una telefonata tra il diciassettenne arrestato per il delitto e il prete.

I due avrebbero avuto una relazione. Il minorenne chiamò don Nuvola pochi minuti dopo l’assassinio.

Interrogato dai carabinieri, il ragazzo confessò i suoi rapporti col sacerdote che venne intercettato: da qui la scoperta del giro di prostituzione minorile che padre Nuvola frequentava.

http://palermo.blogsicilia.it/sesso-con-minori-condannato-anche-in-appello-padre-aldo-nuvola/365390/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.