TwitterFacebookGoogle+

Arriva il robot che consegna le pizze – VIDEO

Roma – Recapitare pizze a domicilio è sempre stata una delle occupazioni più gettonate dai giovani studenti squattrinati. Lo sviluppo della robotica, però, continua a mettere a rischio sempre più posti di lavoro, anche i più umili. La catena di pizzerie Domino ha infatti appena annunciato il lancio di un robot che si occuperà delle consegne alla clientela e verrà testato in Australia nei prossimi sei mesi in vista di un’espansione su scala mondiale, sebbene potrebbero servire fino a due anni per vederlo sulle strade della ‘land down under’.

Presentata ieri a Brisbane, la macchina è stata battezzata ‘Dru’ (Domino’s Robot Unit) ed è stata sviluppata da Marathon Robotics, una start-up australiana, per conto di Domino.

In un VIDEO pubblicato sul canale youtube dell’azienda è possibile vederlo in azione. Il Dru utilizza i dati Gps di Domino per raggiungere la casa del cliente dal negozio, muovendosi su marciapiedi e piste ciclabili, con una velocita’ massima di 20 chilometri orari. I sensori gli consentono di aggirare gli ostacoli e i laser gli permettono di calcolare la distanza da essi. Una volta che il robot arriverà a destinazione, il cliente dovra’ digitare un codice di sicurezza sul proprio telefono perché il Dru apra il vano che contiene le pizze. Quantomeno non bisognerà dargli una mancia. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.