TwitterFacebookGoogle+

Assenteismo: furbetti Siracusa, Madia "licenziamento rapido"

Palermo – “Si applica la riforma sulla pubblica amministrazione: licenziamento rapido a tutela di tutti i dipendenti onesti”. Lo scrive su Twitter il ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia, sul caso dei 29 dipendenti assenteisti del Libero consorzio comunale di Siracusa, l’ex Provincia regionale. Gli indagati sono accusati di essersi assentati ingiustificatamente per fare shopping e persino lavori di guardinaggio per ‘arrotondare’.

 

#Assenteismo, 29 dipendenti colti sul fatto a #Siracusa. Si applica #RiformaPa: licenziamento rapido a tutela di tutti i dipendenti onesti

— Marianna Madia (@mariannamadia) 7 settembre 2016

 

(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.