TwitterFacebookGoogle+

Assopopolari: celebrazioni per il 140esimo anniversario

(AGI) – Roma, 13 apr. – “Luigi Luzzatti e lo sviluppo della cooperazione in Italia e nel mondo” e’ il titolo del convegno organizzato dall’associazione nazionale fra le Banche Popolari nell’ambito delle celebrazioni per il suo 140� Anniversario in occasione del quale verra’ presentato il volume “Il Credito Popolare al servizio del Paese”, che illustra l’attivita’ di sostegno e diffusione della cooperazione bancaria a favore dell’economia reale in Italia.
Il convegno, sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica, si terra’ a Roma, lunedi’ 18 aprile, alle 17.30, nella Sala del Refettorio di Palazzo San Macuto, in Via del Seminario 76 e sara’ moderato dal vicedirettore del Tg1, Gennaro Sangiuliano.
Interverranno, oltre al Presidente e al Segretario Generale di Assopopolari, Corrado Sforza Fogliani e Giuseppe De Lucia Lumeno, Monique Leroux, Presidente delle Caisses Desjardins e dell’International Cooperative Alliance, il Prof. Giulio Sapelli, Ordinario all’Universita’ Statale di Milano, il Prof. Giovanni Ferri, Pro Rettore dell’Universita’ Lumsa di Roma, il Prof. Eric Meyer dell’Universita’ di Munster e Rym Ayadi Direttore dell’International Research Centre on Cooperative Finance.
Il Sistema delle Banche Popolari esprime oggi, in Italia, 63 banche associate, 52 societa’ finanziarie e 150 banche corrispondenti. La Cooperazione bancaria nel mondo vede oltre 200.000 banche, 434 milioni di soci con una raccolta di 9.000 miliardi di euro e crediti alle famiglie e alle imprese che superano i 7.000 miliardi. I dati e i relativi approfondimenti sul movimento della Cooperazione bancaria mondiale sono contenuti nella ricerca “La cooperazione bancaria mondiale, una realta’ in espansione” di cui sara’ data copia ai presenti. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.