TwitterFacebookGoogle+

Atene, no a visita ministro austriaco in Grecia

Atene – E’ quasi guerra diplomatica tra Vienna e Atene, che ha rifiutato una richiesta di visita in Grecia del ministro dell’Interno austriaco, Johanna Mikl-Leitner. Lo riferiscono fonti del governo greco confermando una notizia diffusa dall’agenzia ANA. Ieri il ministero degli Esteri ellenico aveva richiamato in patria per consultazioni l’ambasciatore a Vienna in segno di protesta per il summit organizzato dall’Austria con i Paesi balcanici sul tema dei profughi, al quale non è stata invitata la Grecia. Vienna vuole imporre un tetto sui migranti: 80 al giorno e 3.200 per quelli solo in transito. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.