TwitterFacebookGoogle+

Atterraggio di emergenza a Lione per un volo Parigi-Roma

Un aereo della compagnia low cost Vueling partito da Parigi e diretto a Roma ha fatto un atterraggio di emergenza all’aeroporto di Lione. A riferirlo è un passeggero del volo VY6271 da Charles De Gaulle a Fiumicino che dopo circa un’ora di viaggio, all’altezza di Ginevra, ha cambiato rotta ed è atterrato nella città della Francia orientale.
Secondo il passeggero, l’aereo, il cui decollo era previsto alle 17, è partito con un’ora e 50 minuti di ritardo e poco prima delle 20 è atterrato a Lione. Qui sono stati sbarcati e dopo circa tre ore – senza assistenza e senza informazioni, con disagio per numerose persone, tra cui famiglie con bambini, è la denuncia del passeggero – trasferiti in un hotel. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.