TwitterFacebookGoogle+

Attivato centro antiterrorismo europeo

Roma – Un centro europeo per la lotta al terrorismo “e’ stato attivato presso Europol”, l’ufficio di polizia europea. Lo ha annunciato il cancelliere tedesco Angela Merkel che ha esortato a “rafforzare la cooperazione tra le intelligence europee. Gli attentati degli ultimi giorni “mettono alla prova” la Germania, “il nostro modo di vivere, la nostra comprensione della liberta’ e della sicurezza” ha aggiunto il cancelliere in conferenza stampa dopo la serie di fatti di sangue che hanno sconvolto il Paese. I terroristi, ha detto, “vogliono spezzare il nostro modo di vivere e di accogliere le persone in difficolta’, spargono odio e paura tra culture e religioni”, ma “noi siamo assolutamente contro tutto questo”. “Riusciremo a superare questa prova, applicheremo le misure necessarie, vogliamo dare sicurezza ai nostri cittadini e gestire l’integrazione” ha affermato la Merkel, “Faremo tutto l’umanamente possibile perm garantire la sicurezza in nostro libero stato di diritto. Rafforzeremo le misure esistenti e miglioreremo gli strumenti tecnici”.

Alfano, disposte altre espulsioni per sospettati di terrorismo

(AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.