TwitterFacebookGoogle+

Attrice porno accusa Trump, mi propose denaro per sesso

Washington – Nuove accuse a Donald Trump da parte di una donna. L’attrice porno americana, Jessica Drake, famosa per i suoi film e le sue conferenze in giro per l’America di ‘educazione sessuale’ (è un ‘sex educator’) sostiene che il candidato Repubblicano alla Casa Bianca le propose 10 mila dollari per una prestazione sessuale. La giovane, durante una conferenza stampa a Los Angeles assieme all’avvocato Gloria Allred, esperta di cause di discriminazione nei confronti delle donne, ha raccontato di avere incontrato Trump in California, nel 2006 durante una gara di golf.

Il candidato Repubblicano l’avrebbe invitata a raggiungerlo nella sua camera d’albergo, appuntamento al quale lei si sarebbe presentata assieme ad altre due donne. Trump le aveva accolte in piagiama e abbracciate “in maniera decisa” senza “chiedere il permesso”.

Tutte le donne che accusano Trump, dalla manager alle reginette di bellezza

Drake a quel punto avrebbe lasciato la camera, ma Trump l’avrebbe richiamata per chiederle “quanto vuoi?”. Dopo il suo rifiuto la Drake avrebbe ricevuto un’offerta di 10 mila dollari da parte di Trump e la possibilità di utilizzare il jet privato del magnate per rientrare a Los Angeles. L’avvocato, che difende due delle donne che accusano Trump di avances sessuali, ha mostrato alla stampa una foto in cui Drake e Trump si trovano sul campo da golf. L’equipe delal campagna elettorale di Trump ha respinto le accuse parlando di storia “ridicola e completamente falsa”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.