TwitterFacebookGoogle+

Australia: al via a Melbourne il processo contro il cardinale Pell

Si tratta del porporato piu’ alto in carica mai coinvolto in una causa per gravi reati sessuali. Si è aperto a Melbourne il processo contro il cardinale George Pell, prefetto degli Affari Economici del VAticano, congedato dal Papa a Giugno dopo l’incirminazione da parte della polizia dello stato australiano di Victoria per presunte molestie e stupri ai danni di minori. I fatti contestati all’alto prelato risalgono agli anni in cui era sacerdote a Ballarat, tra il 76 e il 1980, e a quelli in cui ricopriva l’incarico di Arcivescovo a Melbourne, tra il ’96 e il 2001.
Ritiratosi dalla vita pubblica per preparare la sua difesa, Pell ha respinto le accuse, frutto – ha detto – di un “accanimento senza tregua” e si è detto “ansioso” di presentarsi davanti ai giudici per difendersi. Ma le accuse sono pesanti. Un processo destinato a durare a lungo e a scrivere una pagina importante per la storia della chiesa cattolica nel mondo.

http://it.euronews.com/2017/07/25/australia-al-via-a-melbourne-il-processo-contro-il-cardinal-pell

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.