TwitterFacebookGoogle+

Austria: accoltella due persone in treno, arrestato

Vienna – Due persone sono state gravemente ferite a coltellate a bordo di un treno nello stato occidentale austriaco di Vorarlberg. Lo riferisce la tv pubblica ORF, aggiungendo che l’aggressore, arrestato, e’ un tedesco di 60 anni in apparente stato di confusione mentale. L’aggressione e’ avvenuta alle 6:30 a bordo di un convoglio diretto a Bregenz, capitale dello stato, al confine con la Svizzera. L’uomo e’ stato arrestato nella stazione di Sulz, 30 chilometri a sud di Bregenz. Secondo il sito regionale di notizie VOL, c’e’ stata una discussione tra due persone, durante la quale un uomo e’ stato accoltellato allo stomaco, mentre un’altra persona e’ stata ferita al collo. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.