TwitterFacebookGoogle+

Autismo: piu' a rischio bimbi nati con cesareo

(AGI) – Dublino, 27 ott. – I bambini nati con un parto cesareo
hanno il 23 per cento di probabilita’ in piu’ di sviluppare
l’autismo. Almeno questo e’ quanto emerso in uno studio della
University College Cork (Irlanda). Tuttavia, i ricercatori
invitano le donne a non allarmarsi: complessivamente il rischio
di sviluppare l’autismo e’ ancora molto basso. Per il momento
non e’ stata trovata alcuna spiegazione della correlazione
trovata nello studio. I ricercatori hanno anche provato a
verificare se ci fosse un legame tra parto cesareo e il
Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattivita’ (Adhd), ma i
risultati sono stati inconcludenti. “Dato l’elevato tasso di
crescita dei tagli cesarei – ha detto Eileen Curran, che ha
firmato lo studio – sono necessari ulteriori studi di qualita’
su grandi popolazioni”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.