TwitterFacebookGoogle+

Avellino, strage bus. In un video choc il volo dal viadotto

Roma – La Polizia Stradale ha ricostruito in un video choc in 3d  la dinamica del tragico incidente stradale avvenuto il 28 luglio 2013 lungo l’Autostrada A16 Napoli-Canosa, al km 32,  in cui persero la vita 40 delle 48 persone che viaggiavano a bordo del bus turistico.

Il bus, durante il ritorno da una gita,  dopo una corsa incontrollata di circa un chilometro e dopo aver divelto la barriera new jersey, precipitò dal viadotto di Acqualonga. Il video, realizzato su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, è stato proiettato anche durante una delle udienze preliminari del procedimento penale in corso e ricostruisce fedelmente l’ultimo tragitto effettuato dal pullman conclusosi drammaticamente con l’impatto con il guardrail ed un salto dal viadotto di circa 30 metri. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.