TwitterFacebookGoogle+

Avellino: trovato nel greto del fiume cadavere di Giuditta Perna

(AGI) – Avellino, 29 gen. – E’ stato rinvenuto sul greto del fiume Ofanto il cadavere di Giuditta Perna, la 26enne di Calitri scomparsa 8 giorni fa, nelle campagne tra Aquilonia e Monteverde. I carabinieri del comando provinciale di Avellino, durante le ricerche iniziali, avevano trovato l’auto della giovane parcheggiata e lasciata aperta con alcuni effetti personali, accanto al fiume. Inizialmente le ricerche del corpo, compiute anche con i sommozzatori dei vigili del fuoco, non avevano dato esito ed erano state sospese. Il corpo e’ riaffiorato stamattina ed e’ stato recuperato. Caduta l’ipotesi iniziale di un allontanamento volontario, gli inquirenti propendono ora per un suicidio. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.