TwitterFacebookGoogle+

Bagnasco: auguro a italiani di non deprimersi per il malcostume

(AGI) – CdV, 24 dic. – L’augurio del cardinale Angelo Bagnasco agli italiani e’ di “non deprimersi davanti agli episodi gravi di malcostume”. E alle famiglie, ha detto nell’intervista natalizia trasmessa da Rai Uno, auguro di “non mancare di fiducia nel proprio interno”. Occorre, ha spiegato, “mettere insieme le energie e recuperare il valore dei rapporti interpersonali”. Esiste infatti, ha spiegato, il rischio di “una sfiducia radicale”. L’invito del presidente della Cei e’ a riscoprire il “patrimonio di valori condivisi”, mentre la cultura di oggi sembra invece “contribuire a una strategia di divisione”. Per Bagnasco l’emergenza piu’ grande che sta vivendo il Paese e’ quella della disoccupazione. “I giovani – ha affermato rispondendo alle domande di Lorena Bianchetti – non si arrendano, il mio augurio e’ che non perdano fiducia”. Poi l’arcivescovo di Genova, che domani visitera’ le varie parrocchie della citta’ che allestiscono il pranzo di Natale per i poveri e gli anziani soli, ha parlato della sua diocesi colpita da piu’ alluvioni negli ultimi tempi. “Se penso la mia gente a Genova sono ancora ammirato. La questione degli interventi statali che sono mancati, mi dispiace ma spero – ha concluso – sia la premessa di aiuti efficaci”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.