TwitterFacebookGoogle+

Bagnasco, fatto grave, ora si rischia effetto domino

Genova – “Quanto e’ successo e’ un fatto molto grave, ora si rischia l’effetto domino”. Lo ha detto Angelo Bagnasco, presidente della Cei e arcivescovo di Genova, a margine della messa in occasione della nativita’ di San Giovanni, patrono della citta’ commentanto il risultato del voto nel referendum dei britannici dove ha prevalso l’uscita dall’Ue. “L’Europa – aggiunge il porporato – deve cogliere il messaggio di un grande disagio e rivedere la propria impostazione dal punto di vista economico e soprattutto culturale. Non si puo’ non rispettare l’identita’ culturale dei singoli popoli come e’ stato fatto in tutti questi anni, in modo palese o in modo ricattatorio”.(AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.