TwitterFacebookGoogle+

Baltimora: mamma picchia figlio che lancia pietre, video spopola sul web – Video

(AGI) – Baltimora, 29 arp. – La tensione a Baltimora, nel Maryland, e’ altissima il giorno dopo i funerali dell’afroamericano morto dopo l’arresto sfociati in rivolta: quindici agenti feriti, ventisette persone arrestate, auto della polizia date alle fiamme. E, nonostante il coprifuoco, a Baltimora la violenza non si ferma. La polizia ha sparato lacrimogeni per disperdere centinaia i manifestanti che sono rimasti in strada a protestare contro la morte del 25enne afroamericano Freddie Gray.

Guarda il video

Una folla definita “aggressiva” dalla polizia e’ presente all’incrocio tra North Avenue e Pennsylvania Avenue. Accanto ai video della rivolta, da due giorni spopola sul web quello del tutto insolito e quasi comico di una mamma di colore che va a prendere il figlio che lancia pietre contro gli agenti. Nel video si vede la donna che corre verso un ragazzo con passamontagna e lo prende con violenza per un orecchio. Poi lo porta fuori dalla manifestazioni a colpi di schiaffi. Una mamma che con un gesto clamoroso evita che il proprio figlio possa mettersi nei guai o finire male. E il web apprezza. .

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.