TwitterFacebookGoogle+

Ban Ki-moon scuote l'Onu"4 anni di paralisi diplomatica"

(AGI) – Nazioni Unite, 28 dic. – “L’Europa faccia di piu'” per affrontare l’emergenza rappresentata dal flusso di migranti. E’ con questo appello che Ban Ki-moon ha dato il via all’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Nel mondo, ha affermato il numero 1 del Palazzo di Vetro, vi sono “100 milioni di persone che hanno bisogno di assistenza umanitaria immediata” e “60 milioni costrette a lasciare i proprio paesi o le proprie case”. “Dobbiamo combattere la discriminazione”, ha aggiunto Ban, sottolineando che “nel Ventunesimo secolo non vanno costruiti muri”.

Onu: pressing per una soluzione in Siria

(AGI)

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.