TwitterFacebookGoogle+

Banche: Moody's alza rating a 10 istituti italiani

(AGI) – Roma, 22 giu. – Moody’s ha rivisto al rialzo il rating di 10 banche italiane sulla scia della revisione dei criteri di assegnazione dei rating. Nei dettagli, la valutazione di lungo termine su Unicredit, Intesa, Bnl e Banca Imi, Cassa Centrale Raiffeisen passa a ‘Baa1’, quella su Ubi e Credem a ‘Baa2’, quella su Bpm a ‘Baa3′, quella su Credito Valtellinese a Ba2, quella su Cariparma ad A3. In tutti i casi l’outlook e’ stabile. Declassamento, invece, per Unicredit Leasing (che scende a Baa3) e Mediocredito Trentino Alto Adige (Ba1) Confermati, invece, i rating di Fca Bank (Baa2), Iccrea (Ba2), Banca Sella (Ba1), Cassa Centrale (Baa3) e Banca mezzogiorno (Ba1). .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.