TwitterFacebookGoogle+

Banche: Padoan, situazione bilanci difficile ma gestibile

Cernobbio- La situazione dei bilanci delle banche italiane “e’ difficile, ma gestibile”. Lo ha affermato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan intervenendo al seminario Ambrosetti a Cernobbio. I crediti in sofferenza, ha aggiunto “si possono aggredire in un orizzonte di tempo di due-tre anni, che e’ un orizzonte ragionevole”. Per l’Italia pero’ “la situazione e’ complicata da un quadro regolatorio reso stringente sia in termini di sorveglianza unica che per la disciplina degli aiuti di stato che hanno fortemente limitato i margini di manovra delle autorita’ nazionali”. Padon ha anticipato che il governo sta studiando “ulteriori misure di facilitazione e di accelerazione” delle procedure concorsuali, che garantiscono tempi piu’ brevi per risolvere i conflitti tra i creditori e i debitori. “E’ stata approvata una legge delega, cerchiamo di anticipare queste cose per metterle a disposizione del sistema bancario”. (AGI) .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.