TwitterFacebookGoogle+

Bangladesh: Mattarella, siamo angosciati. Agire con saggezza

Roma – “Avendo dei nostri concittadini in ostaggio, siamo coinvolti e questo aumenta ancora di piu’ la nostra angoscia… speriamo si agisca con saggezza ed efficacia”. Sono state queste le parole pronunciate (di fronte alla tv) dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella – in visita in Messico – dopo aver appreso la notizia dell’attacco terroristico nella capitale del Bangladesh. Una frase pronunciata prima del blitz delle forze di sicurezza. (AGI) .

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.