TwitterFacebookGoogle+

Barcellona: Farnesina: “Le vittime italiane sono due”

La Farnesina comunica che le vittime italiane dell’attentato di ieri a Barcellona sono due. Lo ha detto il capo dell’unità di crisi della Farnesina, Stefano Verracchia. Le due vittime italiane sono state confermate al ministero degli Esteri dalle autorità spagnole. Verracchia non ha fornito i nomi dei due italiani uccisi anche se l’identità di una è nota, si tratta di Bruno Gulotta.

Scheda: Chi è Moussa Oukabir, il principale sospettato dell’attacco di Barcellona

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.