TwitterFacebookGoogle+

Barcellona, furgone sulla folla. “E' terrorismo”. Due morti

Ore 18.06: “L’uomo si è barricato in un ristorante”

I giornali spagnoli riportano di una sparatoria che sarebbe avvenuta a poche centinaia di metri da La Rambla. L’uomo sarebbe ancora libero di circolare. Rainews citando fonti spagnole dice che l’uomo si sarebbe barricato in un ristorante e che probabilmente ha con se degli ostaggi. 

Ore 18,00: La polizia conferma: è un attentato. Due morti

Il furgone che si è lanciato contro la folla a Barcellona è un attacco terroristico. Lo ha detto la polizia. Almeno due persone sono rimaste uccise, diverse altre ferite. Caccia al conducente del mezzo, fuggito a piedi.

Ore 17,04: notizie di morti, ma non ancora confermate

Un furgone è piombato sulla folla questo pomeriggio a La Rambla di Barcellona, lo riporta il quotidiano spagno El Pais. Secondo diversi testimoni ascoltati dalla polizia spagnola l’autista dopo aver scagliato il furgone sulla folla avrebbe tentato la fuga, riuscendoci. Finora non è noto il numero di feriti nell’incidente. In questo momento tutta l’area è stata transennata. Si tratta di una delle aree più frequentate della città, particolarmente affollata in questo periodo dell’anno. 

situazione dentro l’hard rock, tutti sotto shock #Barcelona pic.twitter.com/EZCQOxFnAY

— bea #trustTiffany (@kingabyun) 17 agosto 2017

Fonti della polizia hanno spiegato che si tratta di un furgone bianco che ha travolto molte persone e dopo l’azione l’autista è fuggito a piedi. In questo momento a Barcellona è caccia all’autista. 

 

+++ IMMAGINI TERRIBILI DA #BARCELLONA+++ #barcelona pic.twitter.com/sbxiEKlN9d

— ⓅⒶⓉⒺ (@paolopaterno) 17 agosto 2017

Fonti ufficiali riportate da La Vanguardia, giornale di Barcellona, dicono che si tratta di attentato terroristico 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.