TwitterFacebookGoogle+

Biagio Antonacci fa l'autostop per non perdere il traghetto

Un autostop molto social. Biagio Antonacci – si legge su ‘La Nazione’ online sceglie un modo di viaggiare in voga alcuni anni fa per raccontare la sua estate. E lo fa a Portoferraio, nella zona portuale della località dell’Isola d’Elba, quella che porta ai traghetti: è qui che ha girato un video, poi inserito sulla sua seguitissima pagina Facebook, in cui appunto si mette nei panni dell’autostoppista e cerca un modo per arrivare fino a Porto Azzurro.

È insieme a un’altra persona che fa il filmato. Molti non si fermano, non riconoscendo il cantautore. Si ferma poi un ragazzo – si legge sempre su ‘La Nazione’ – che sulle prime non capisce che quello è Antonacci. Poi lo riconosce. Antonacci e l’amico hanno dunque trovato un passaggio. Una gag che è stata vista da migliaia di persone. Biagio Antonacci e l’Elba, un rapporto molto stretto: il cantautore sull’isola ha una casa e lì soggiorna per lunghi periodi soprattutto in estate ma non solo.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.